Idee di viaggio

Cinque mete per un Natale quasi gratis

Redazione

Redazione

Chi l’ha detto che il periodo di Natale è tutto prezzi alti e tariffe impossibili? Seguite i nostri consigli e vivrete una vacanza appagante e risparmiosa!

Grande festa per tutti a Schönbrunn
Vienna

Come non citarla per prima? È lei la regina dei mercatini di Natale, che trovate in Piazza del Municipio o sontuosamente al Castello di Schönbrunn. Non fatevi spaventare dai costi del soggiorno: agenzie come Odyssee propongono soluzioni molto convenienti, con graziose doppie per soggiorni brevi a poco più di 50€.

Natale a Torino
Natale a Torino
In volo low cost, anche a Santo Stefano
Torino

Quante cose si possono fare in questa elegante città spendendo poco! Anche arrivarci è low cost, con i voli di Ryanair (da Bari, Palermo o Catania) e di Blue Air (da Roma). Il 26 dicembre, e ogni sabato del mese, non mancate al tour che parte da Piazza Castello e che vi porta alla scoperta delle piazze, delle chiese e dei palazzi più belli a soli 10€. Prenotate sul sito di Turismo Torino.

Dall'ex DDR al cuore del Natale
Berlino

Weihnachtsmarkt am Gendarmenmarkt: non è un improbabile scioglilingua, ma il mercatino di Natale di Gendarmenmarkt, il più bello di Berlino, con oggetti di artigianato e concerti. Approcciatelo senza spendere troppo soggiornando in un’amaca alla Pension 11. Himmel: prezzi da 15€ a notte compresa la prima colazione. Sarete nel quartiere di Marzahn, in un ambiente molto suggestivo da ex DDR, per chi ama il genere.

Cracovia: in festa per il Natale
Cracovia: in festa per il Natale
Grandi affari al mercatino
Cracovia

Fatevi prendere dall’atmosfera di Kazimierz, uno dei quartieri più divertenti d’Europa, e poi passeggiate tra le luci natalizie fino a piazza Rynek Główny, che ospita il celebre mercatino. Dove sta il low budget? Beh, negli affari che farete acquistando e gustando piatti tipici e dolci fatti in casa, ma anche ambra del Baltico (preziosa, ma abbordabile), pantofole fatte a mano e prodotti artigianali in legno.

Trento: c'è aria di Natale
Trento: c'è aria di Natale
Accoglienza al top
Trento & Dolomiti

Le Dolomiti trentine sono perfette per una vacanza nel periodo natalizio, anche per i bambini. Sperimentate la bellezza di questo immenso parco giochi creato da madre natura e poi convergete su Trento per i mercatini di natale. La card TrentoRovereto Città di culture vale la spesa (20€), perché comprende la visita di musei e castelli per 48 ore e un aperitivo. Per una cena di qualità ma attenta al budget a Trento puntate sull’Osteria della Mal’Ombra (C.so III Novembre 43): è gestita da un pittore appassionato di cibo e il clima è di grande convivialità.

Articoli

Potrebbero interessarti anche

Idee di viaggio

Ispirati da questa foto di Dolceacqua, in Liguria, e da un calice del Rossese locale, siamo andati in cerca dei luoghi più interessanti e delle migliori esperienze da fare nell'Italia nascosta. Ed ecco i risultati.

Idee di viaggio

Con un'escursione sulle antiche Victoria Lines, le fortificazioni costruite nell'Ottocento dagli inglesi da est a ovest dell'isola, abbraccerete con lo sguardo il magnifico panorama che va da Gozo, a Nord, a Mdina, a sud.