Idee di viaggio

Castiglione della Pescaia: il borgo della Toscana che incontra il mare

Francesca Russo

Francesca Russo

Su un promontorio della costa maremmana, arroccata in un contesto unico ed affascinante, risplende Castiglione della Pescaia, un piccolo gioiello della Toscana che ammalia turisti provenienti da ogni parte del mondo.

Questo affascinate borgo marittimo è una meta turistica molto rinomata della costa tirrenica, apprezzata soprattutto per il mare, le coste ed i panorami mozzafiato che regala ad ogni ora del giorno. La cittadina è circondata da un semplice porto che viene spesso utilizzato da magnifiche imbarcazioni private per raggiungere i luoghi più belli dell’Argentario e dell’Arcipelago Toscano. 

Da qui è molto semplice raggiungere diverse località marittime, quali l’Isola d’Elba, l’Isola del Giglio, Monte Cristo, Giannutri, l’Isola di Capraia, l’Isola di Pianosa e i porti di Punta Ala, Talamone, Marina di Grosseto, Porto Santo Stefano, Cala Galera e Porto Ercole. A Castiglione vi aspetta anche un’intensa vita serale. Numerose sono le possibilità di svago e divertimento. Da non perdere il bellissimo lungomare, ideale per belle passeggiate accompagnate dal profumo del mare. 

In giro per l'antico borgo
In giro per l'antico borgo
Una città ricca di storia e cultura

Castiglione della Pescaia è dominata dal suo bellissimo centro storico ricco di stradine e negozi dove è possibile acquistare souvenir del posto e prodotti tipici toscani. Numerosi sono gli edifici di origine medievale e i monumenti simbolo del passato e della storia di questo territorio. Tra questi ricordiamo la suggestiva Casa Rossa Ximenes, il Palazzo del Pretorio (situato nel centro storico della città), la Chiesa di Santa Maria del Giglio e la Chiesa di San Giovanni Battista, con il caratteristico campanile che poggia su una torre circolare ricavata da un ambiente più antico utilizzato a scopi militari. Se amate la storia, vi consiglio di visitarli!

Il centro storico della cittadina si affaccia sul mare e culmina con il castello di origini medievali situato sul punto più alto del borgo.

La spiaggia delle Rocchette
La spiaggia delle Rocchette
E il mare? Infine possibilità!

Castiglione della Pescaia è costituita da un lungo tratto di costa ricca di spiagge (libere e attrezzate) affacciate sul Mar Tirreno, che vi permetterà di scegliere ogni giorno un posto diverso dove poter godere delle bellezze di un mare incontaminato e del calore rigenerante del sole.

Per gli amanti della natura selvaggia e dell’avventura il posto perfetto è Cala del Gesso, a circa un’ora da Castiglione. Questo angolo di paradiso si può raggiungere via mare, tramite un’imbarcazione, oppure via terra attraverso un percorso a piedi nella natura. È una spiaggia completamente selvaggia e, pertanto, non attrezzata. Ma il color turchese del suo mare e la sua caletta dorata di ciottolo vi convincerà a immergervi in questo scenario unico.

Per chi preferisce la comodità ma allo stesso tempo immergersi nella natura suggerisco di fare tappa nella meravigliosa spiaggia della Feniglia, nei pressi di Orbetello, a ridosso dellìArgentario. La spiaggia si può raggiungere facilmente in macchina tramite un cordone di sabbia lungo circa sette chilometri che collega come un ponte la suggestiva collina di Ansedonia con il Monte Argentario, dando vita alla Riserva Naturale Duna Feniglia. Numerosi parcheggi a pagamento permettono di raggiungere la spiaggia a piedi o in bici attraversando la pineta.

Per chi volesse restare a Castiglione della Pescaia in totale relax il posto giusto è la splendida spiaggia delle Rocchette, amata dai turisti per la sua soffice sabbia dorata e per il suo mare cristallino e pulito. Il paesaggio selvaggio e suggestivo che circonda questa spiaggia vi farà innamorare. Raggiungere questo angolo di paradiso è molto semplice. Si trova parcheggio a pochi passi dalla spiaggia, ma in piena stagione estiva vi consiglio di lasciare l’auto un po’ prima e proseguire a piedi. Alle Rocchette non mancano i lidi attrezzati, ma anche lunghi tratti di spiaggia libera.

Il giardino di Villa Preselle | credit Francesca Russo
Il giardino di Villa Preselle | credit Francesca Russo
Dove dormire?

A Castiglione della Pescaia è possibile trovare diversi hotel, case vacanza e b&b per ogni tipo di budget. Per chi volesse soggiornare in mezzo alla natura ma a pochi chilometri dal mare il posto perfetto è l’agriturismo. In Toscana ce ne sono molti e di ogni genere.

A mezz’ora dalle spiagge di Castiglione della Pescaia e un’ora da quelle di Orbetello, si trova la splendida Villa Preselle, raffinato casale di metà Ottocento immerso nel verde di uno sconfinato oliveto secolare. Al risveglio godrete dalla vostra camera di una vista da sogno sulla campagna Toscana. La colazione è servita nello splendido giardino del casale dove è possibile assaporare le delizie di questa meravigliosa terra.

Articoli

Potrebbero interessarti anche

Idee di viaggio

La ricchezza della Valle d’Aosta è nelle sue montagne: alte, massicce, imponenti, incantevoli. Costituiscono la quasi totalità del territorio e tra esse vi sono le più alte d’Italia: Monte Bianco, Cervino, Monte Rosa, Gran Paradiso, vere meraviglie della natura. Il modo migliore per scoprire questa regione e le sue bellezze naturali è sicuramente…camminare!

Idee di viaggio

Se cercate un territorio bellissimo per una fuga nel verde in primavera, puntate sulla Sicilia. Vi aspettano scenari mozzafiato, infinito relax e la costante tentazione – alla quale è vietato resistere – del cibo dell’isola.