Italia

Tutto ciò che occorre per un viaggio in Italia: guide, carte stradali, piante città e idee per scoprire e vivere fino in fondo il nostro Paese. Una magnifica avventura potenzialmente infinita, di certo bellissima.

Guida Sicilia
Guida Sicilia

Una splendida isola, un territorio pieno di cultura da scoprire con la nostra guida.

Catalogo

Gli indispensabili per il tuo viaggio

Copertina di Sicilia

Sicilia

Guide di viaggio
Copertina di Puglia

Puglia

Guide di viaggio
Copertina di Emilia Romagna

Emilia Romagna

Guide di viaggio
Copertina di Milano

Milano

Piante di città
Copertina di Roma

Roma

Piante di città
Copertina di Lazio

Lazio

Carte stradali
Copertina di Abruzzo, Molise

Abruzzo, Molise

Carte stradali
Copertina di Liguria

Liguria

Carte stradali
Copertina di Toscana

Toscana

Guide di viaggio
Articoli

Articoli correlati

Idee di viaggio

Arezzo ha origini etrusche ed è tra le più antiche città d’Italia. Costruita tutta in pendenza, dà l'impressione di volersi imporre sulla scoscesa Piazza Grande. I molti negozi di antiquariato rivelano che è il posto giusto per i collezionisti e gli artisti in cerca di ispirazione. Andiamo a scoprirla, girando tra i suoi monumenti più significativi.

Idee di viaggio

Città dell'auto, del cinema, del cibo, della magia e della cultura. E ancora: città delle Olimpiadi, della musica, del grande tennis e della pittura: ci sono mille modi per definire Torino. La cosa migliore è iniziare a conoscerla, a girare per le sue strade, innamorandosi degli innumerevoli profili del suo volto, che cambiano a ogni svolta, a ogni quartiere.

Idee di viaggio

Venzone è uno dei borghi più belli del Friuli e anche d'Italia: dichiarato Borgo dei Borghi nel 2017, è simbolo della rinascita Friulana dopo il terremoto del 1976. Un paese tenace, che ha saputo rialzarsi, ricostruirsi e ritornare alla sua bellezza originale. Oggi vi porto a scoprirlo.

Idee di viaggio

Già oltre duemila anni fa, imperatori, generali, commercianti e file di legionari convergevano a Roma percorrendo la più importante arteria stradale dell’antichità, fatta costruire dal console Appio Claudio Cieco nel 312 a.C. come collegamento al porto di Brindisi. La Via Appia Antica, accidentata e larga poco più di 4 metri, è afflitta da un traffico intenso, ma la “Regina delle strade” la domenica e nei giorni festivi diventa parzialmente pedonale: un’oasi che è una meraviglia del mondo archeologico (anche se non tutti rispettano il divieto di transito).

Idee di viaggio

Siamo talmente affascinati dalla luce, dai colori e dalle persone di Napoli che a volte ci dimentichiamo quanto questa città sia interessante anche sotto pelle. Andiamo a fare un giro, partendo da quello che è forse il riferimento più illustre, la Galleria Borbonica. 

Idee di viaggio

C'è un angolo della Sicilia che regala emozioni barocche, dolci sapori al cioccolato e antiche tradizioni. Facciamo base a Ragusa e andiamo a scoprirle!

Idee di viaggio

Caotica, vulcanica, seducente: Catania, soprannominata “la nera”, è la seconda città più grande della Sicilia. Chi arriva qui pensando di trovare solo l’aeroporto e il litorale si sbaglia di grosso: il capoluogo ai piedi dell’Etna custodisce un centro storico dichiarato Patrimonio dell’Unesco.

Idee di viaggio

La crosta carsica dell’Alta Murgia è solcata da crepacci, canyon e grotte che, straordinario a dirsi, furono abitate fin dalla preistoria. L’antica città sorge sul ciglio di una forra e offre tutt’oggi uno scenario unico. Il modo migliore per esplorare cripte e grotte in profondità è partecipare a una visita guidata lungo le gole. Infine le maestose chiese del centro storico testimoniano dell’importanza della città come sede episcopale.

Idee di viaggio

La catena montuosa delle Madonie è diventata un’importante meta per il turismo attivo: percorsi escursionistici, torrenti e maneggi attirano molti siciliani e turisti. La zona offre diverse possibilità di pernottamento nei rifugi e nelle fattorie. 

Idee di viaggio

Nel XIII e XIV secolo, il quartiere della Ribera era abitato da commercianti e artigiani, cosa che ne caratterizza ancora oggi l’aspetto: vicoletti, stretti portali ad arco, nonché modeste abitazioni e botteghe di artigiani.