Idee di viaggio

Le strade più belle del mondo. La top 5

Redazione

Redazione

Molte strade si contendono il primato di percorso automobilistico più bello del mondo. I nostri esperti ne hanno scelte cinque per voi. Il principio che le accomuna è sempre lo stesso: offrire una grande esperienza di viaggio con panorami mozzafiato!

Strada E10, Lofoten

Avete tutto il diritto di considerarla la Route 66 del nord, perché la E10 è la ‘strada madre’ delle Isole Lofoten, in Norvegia. Grazie ad alcuni ponti spettacolari, le collega quasi tutte.

Monument Valley, non stupitevi di incontrare John Wayne!
Monument Valley, non stupitevi di incontrare John Wayne!
US Route 163, Utah & Arizona

Averla percorsa è un titolo di meritnel curriculum di ogni viaggiatore. Parliamo della strada che si inoltra attraverso la Monument Valley, resa celebra da innumerevoli fotografie e dal 1939 dalla scena cult di Ombre rosse di John Ford.

Tianmen Mountain Road, Cina

Vederla fa venire il mal di mare, percorrerla (con prudenza) regala una sicura ebbrezza. Questa strada è un prodigioso susseguirsi di tornanti e per 11 km si arrampica sulla Montagna Tianmen, nello Hunan nordoccidentale.

Great Ocean Road, Australia
Great Ocean Road, Australia
Great Ocean Road, Australia

Corre veloce tra panorami mozzafiato seguendo la costa sud-orientale dell’Australia. Lungo il viaggio si incontrano foreste pluviali, spiagge e scogliere e persino i Dodici apostoli (quelli della fotografia).

Crete Senesi: idillio in primavera
Crete Senesi: idillio in primavera
Panoramica delle Crete Senesi

Percorretela solo in fuoristrada o comunque con un veicolo a prova di sterrato. E poi liberate la fantasia, sognando a occhi aperti: vi troverete immersi nello spettacolare mondo delle Crete senesi, nel cuore della Toscana, lungo l’itinerario che da Torre a Castello porta fino al cimitero di Asciano.

Articoli

Potrebbero interessarti anche

Idee di viaggio

La città conserva un’atmosfera d’altri tempi, ma tanto è immobile la sua architettura medievale, quanto è esuberante e inaspettata la proposta gastronomica e culturale. La realtà è questa: nel Medioevo Asti era la repubblica più potente e ricca del Piemonte, talmente ricca da evitare la distruzione minacciata dall’imperatore Federico Barbarossa semplicemente pagando un riscatto. 

Idee di viaggio

Ogni estate la Spagna riceve da sudovest le brezze calde e sabbiose del Lebeche, il nostro Libeccio. Se da Madrid chiedessimo un passaggio a quel vento caldo, e gli dicessimo di portarci verso l’Africa, ma oltre quei deserti da cui raccoglie le sue polveri, più a sud, oltre il Marocco, ci troveremmo di nuovo in Spagna.