Idee di viaggio

Capodanno, stravaganze in viaggio

Redazione

Redazione

Sì, anche quest'anno il 31 dicembre è alle porte... In Italia si mangeranno lenticchie, ci si bacerà sotto al vischio e qualcuno (non imitatelo!) lancerà cose vecchie dalla finestra, dimenticando di aver parcheggiato l'auto proprio lì sotto. In tutto il mondo se ne faranno e se ne vedranno delle belle, perché paese che vai... Capodanno che trovi. Se siete curiosi di qualche anticipazione, seguiteci in questo mini tour.

Capodanno in Times Square
Capodanno in Times Square
NYE Ball a New York

Uno dei luoghi simbolo del Capodanno è da sempre Times Square a New York, dove ogni anno viene calata lentamente in mezzo alla piazza una sfera gigante di 6 tonnellate, la NYE Ball, sulle note delle canzoni di Frank Sinatra.

Madrid, appuntamento in Puerta del Sol. Credits VICTOR TORRES / Shutterstock
Madrid, appuntamento in Puerta del Sol. Credits VICTOR TORRES / Shutterstock
Acini d'uva a Madrid

A Madrid invece la gente si riunisce alla Puerta del Sol e ad ogni rintocco dell'Orologio si mangia un acino d’uva (dodici in tutto) per attirare, si spera, la buona sorte.

Rompendo melograni in Grecia

A proposito di frutta, in Grecia una persona viene scelta per il primo ingresso in casa e, una volta superata la soglia, scaglia un melograno per terra rompendolo: più chicchi spargeranno, più fortuna avranno i proprietari.

Olanda, i coraggiosi del bagno di Capodanno. Credits Nieuwjaarsduik / Shutterstock
Olanda, i coraggiosi del bagno di Capodanno. Credits Nieuwjaarsduik / Shutterstock
Brividi da Vancouver all'Olanda

A Vancouver si festeggia una notte letteralmente da brividi! Consuetudine vuole che il primo giorno dell’anno ci si immerga nelle acque gelate in quello che viene definito Polar Bear Swim. Anche in Olanda, a Scheveningen (L'Aia), il rito propiziatorio collettivo prevede una corsa senza freni verso le acque gelide del Mare del Nord...

Molto suggestiva è invece la notte di San Silvestro a Sydney, in Australia, dove ogni anno 2 milioni di persone si danno appuntamento armati di champagne per vedere lo spettacolo pirotecnico di 20 minuti che lascia tutti senza fiato.

Messico, Capodanno con valigia. Credits photopixel / Shutterstock
Messico, Capodanno con valigia. Credits photopixel / Shutterstock
Messico: desideri di viaggio

Infine, molte persone in Messico hanno l'abitudine di uscire di casa il 31 dicembre a mezza notte con le valigie in mano, con la speranza di poter viaggiare tutto l'anno. Effettivamente, non sarebbe male, eh?

Articoli

Potrebbero interessarti anche

Idee di viaggio

Genova ama sorprendere e in giro per le sue strade non mancano le occasioni per restare a bocca aperta, spesso dovute a sapienti riletture di un passato straordinario. Il via lo ha dato Renzo Piano con la riqualificazione del Porto Antico per le Colombiadi, ma anche oggi questa città sa reinventarsi e proporre nuovi stimoli a chi ama viaggiare. Che ne dite, per esempio, di soggiornare in un ostello super raffinato realizzato tra gli archi in pietra di una via di grande rilevanza urbanistica?

Idee di viaggio

Per la sua aria pulita e il basso inquinamento luminoso, la “riserva di cielo buio” attorno al bacino idrico di Alqueva rappresenta una zona ideale per l’osservazione delle stelle. Le attrattive dell'Alentejo però non finiscono qui, tra villaggi scenografici, panorami splendidi e soste rigeneranti ne avrete per tutta la giornata.