Idee di viaggio

Le più belle librerie del mondo. Dalla Citylights di Ferlinghetti al cuore del Portogallo

Redazione

Redazione

Se amate gli incontri molto ravvicinati con la carta e i libri, mettetevi comodi. Ecco la nostra selezione delle librerie più affascinanti del pianeta. Luoghi magici in cui perdersi per ore e ore tra testi, memorabilia, emozioni e scoperte. E se è vero che leggere è un po' come viaggiare, qui vivrete avventure all'ennesima potenza, qualche volta anche senza conoscere la lingua del posto.

Le vetrine della Citylights Bookstore, San Francisco
Le vetrine della Citylights Bookstore, San Francisco
City Lights Bookstore, San Francisco

Il suo fondatore, il poeta beat ed editore Lawrence Ferlinghetti, ci ha lasciati da pochissimo e quindi è doveroso iniziare da qui. Parliamo della City Lights Bookstore di San Francisco, che non è solo una libreria, ma anche la casa editrice che ha visto passare alcuni dei mostri sacri della letteratura americana, da Jack Kerouac ad Allen Ginsberg, e che da sempre è un riferimento per la libertà espressiva e la poesia - il suo nome, del resto, è un omaggio al film del grande Charlie Chaplin. Proprio di Ginsberg, Ciyty Lights pubblicò per la prima volta il poema L'Urlo, correva l'anno 1956, uno dei testi più sorprendenti del Novecento.

Della libreria ci piace moltissimo evidenziare lo spirito fresco e decisamente beat che ancora oggi conserva. Sul loro sito si legge (la traduzione è nostra): "Tenete a mente che sul nostro shop online è presente solo una minima parte dei libri che abbiamo in casa. Perciò se non trovate qualcosa, telefonateci...".

Parigi, la mitica vetrina di Shakespeare & Co.
Parigi, la mitica vetrina di Shakespeare & Co.
Shakespeare and Co., il bello dell'anglofilia

Per molti è una delle librerie più importanti e suggestive del pianeta! La cosa certa è che qui da Shakespeare and Company si incontravano Hemingway, Pound e Joyce nei loro soggiorni parigini. La trovate nel V arrondissement, ovviamente sulla Rive Gauche, il lato della Senna caro agli artisti. Perché si chiama così? Beh, Sylvia Beach, che la fondò nel 1919, era un'expat americana, innamorata della
letteratura angloamericana.

New York City, una Grande Mela da leggere

La Grande Mela abbonda di ottime librerie, ma la Albertine può vantare la più ampia offerta di letteratura francese negli Stati Uniti, con oltre 14.000 titoli pubblicati da editori di 30 paesi francofoni. Volete trovare nel nome della libreria un riferimento alla fanciulla amata dal Narratore della Recherche di Proust? Site autorizzati a farlo.

Milano, 10 Corso Como

Chi ama design e bellezza, raffinatezza e charme, ma anche quel particolare piacere dato dal sentirsi up-to-date, deve perlustrare gli spazi del Corso Como Bookshop. È l’ambiente dedicato ai libri del progetto 10 corso Como, nato nel 1990 dallo slancio della gallerista Carla Sozzani. Siamo ai massimi livelli del trendy in stile milanese. Uno spazio multifunzionale dove è bello leggere, guardare e farsi guardare. Un modello talmente di successo da essere già stato esportato a Seul e, nel 2017, a New York.

Porto, un momento felice alla Livraria Lello
Porto, un momento felice alla Livraria Lello
Porto, libri e legni alla libreria Lello

La facciata monumentale del palazzo che la ospita è un piacere per gli occhi, ma il bello viene all’interno. Fondata nel 1869, la Livraria Lello è una delle più antiche del Portogallo. Nelle sue sale, oltre che da un'infinità di volumi, sarete sorpresi dai raffinati arredi in legno e dalle splendide vetrate che come lucernari illuminano a giorno gli ambienti. Un posto in cui perdersi per ore, anche se non capite una parola di portoghese!

Berlino, l'insegna di Antother Country
Berlino, l'insegna di Antother Country
Another Country, ma decisamente a Berlino

Il quartiere di Kreuzberg ha un fascino magnetico, molto letterario, e quindi non stupitevi di trovarvi una libreria come questa, decisamente amica dei lettori. Da Another Country si può entrare, pagare e leggere il libro e poi rivenderlo direttamente sul posto ‘pagando’ una modica cifra. Vi aspettano oltre 20.000 volumi e molti eventi culturali scanditi con gusto durante la settimana.

Venezia, un'acqua alta di libri

Anche i librai si adattano all'ambiente e quelli della libreria Acqua Alta hanno fatto di necessità e virtù. Per contenere i volumi hanno scelto barche, gondole e canoe: un chiaro omaggio alla vocazione marinara di Venezia, ma anche al ben noto fenomeno che minaccia di allagare la libreria! Fateci un salto: si trova in Calle Lunga Santa Maria Formosa ed è uno dei luoghi più suggestivi e autentici della città.

Il Palazzo delle Esposizioni a Roma
Il Palazzo delle Esposizioni a Roma
Libreria Palazzo delle Esposizioni, Roma

Gli appassionati di design e arte contemporanea, non solo quelli di libri, non vorranno più uscire! Questa grandiosa libreria si trova all'interno del Palazzo delle Esposizioni, occupa uno spazio di circa 450 metri quadrati e si sviluppa in tre grandi sale. È specializzata in volumi e cataloghi d’arte: fatevi ispirare dai suoi scaffali!

Waanders in de Broeren, Olanda

Una delle librerie più grandiose d'Europa, la Waanders in de Broeren è stata creata all’interno di una chiesa domenicana che fino al 1982 è stata luogo di culto e di preghiera. I Domenicani furono grandi cultori di libri e codici, quindi girate con reverenza tra le navate e gli scaffali. E se l'olandese non fosse proprio la vostra lingua, consolatevi con i sapori della brasserie annessa. La libreria si trova a un centinaio di chilometri da Amsterdam, a Zwolle, cittadina dalla storia millenaria oggi capoluogo della provincia di Overijssel.

Articoli

Potrebbero interessarti anche

Idee di viaggio

La città conserva un’atmosfera d’altri tempi, ma tanto è immobile la sua architettura medievale, quanto è esuberante e inaspettata la proposta gastronomica e culturale. La realtà è questa: nel Medioevo Asti era la repubblica più potente e ricca del Piemonte, talmente ricca da evitare la distruzione minacciata dall’imperatore Federico Barbarossa semplicemente pagando un riscatto. 

Idee di viaggio

Lisbona è sempre ai primi posti tra le città più amate. In questo articolo vi portiamo a vivere cinque grandi esperienze lontano dalle vie più battute dai turisti.