Idee di viaggio

Sei mete da esplorare in van. Pronti all'avventura?

Francesca Lamperti

Francesca Lamperti

Ami gli on the road e macinare km e km avvolto in paesaggi naturali pazzeschi? O sei semplicemente a caccia di quella inconfondibile sensazione di libertà? Hai mai pensato che un viaggio in van potrebbe essere la soluzione perfetta per il tuo spirito ribelle? Se non vedi l’ora di partire ma non hai ancora scelto la destinazione che fa per te, in questo articolo ti proponiamo sei mete europee che non puoi proprio lasciarti scappare se vuoi vivere la tua avventura dal fascino hippie su quattro ruote.  

Lo scenario di Villaverde, Fuerteventura
Lo scenario di Villaverde, Fuerteventura
Fuerteventura

La meta hippie per eccellenza. La vivacissima isla delle Canarie, caratterizzata da un clima perfetto tutto l’anno e da un susseguirsi di scenari naturali da togliere il fiato. Spiagge caraibiche si alternano a scogliere aride e frastagliate a picco sull’Oceano, montagne dai ripidi promontori lasciano il posto ad acque smeraldine. Tra le attrazioni imperdibili, ti consigliamo di visitare il Parco Naturale delle Dune di Corralejo, un’area desertica che ti incanterà per la sua rara bellezza, ma anche l’iconica Pop Corn Beach, una spiaggia bianchissima i cui sassolini hanno forme  curiose che ricordano proprio i pop corn. Se ami i trekking, dirigiti invece verso la Montagna Roja: si tratta di un cono vulcanico di colore rossiccio, dal quale è possibile ammirare un incredibile panorama dell’isola dall’alto e della vicina, e altrettanto splendida, Lanzarote. 

Porto Santo, Madeira
Porto Santo, Madeira
Madeira

Poco distante dall’arcipelago delle Canarie, Madeira è un’isola portoghese conosciuta principalmente per essere la patria del celebre beniamino del mondo calcistico, Cristiano Ronaldo. In realtà, è anche una meta di tutto rispetto, in cui è possibile alternare escursioni in barca alla ricerca di delfini e balene ad esplorazioni nell’entroterra verdeggiante, ricco di foreste e cascatelle nascoste. Non a caso, gli abitanti del posto hanno soprannominato l’isola “l’Amazzonia portoghese” e noi non possiamo che confermare. Concedile una chance, e possiamo assicurarti che non te ne pentirai affatto… Parola di viaggiatore!

Irlanda, un luogo magnifico per camminare
Irlanda, un luogo magnifico per camminare
Irlanda

Di tutt’altro genere, l’Irlanda è la destinazione ideale per chi ricerca il giusto mix tra natura e cultura, ma anche sano divertimento, destreggiandosi tra trekking in parchi naturali pazzeschi, visite a castelli diroccati e serate di pura allegria in pittoreschi pub d’altri tempi. A bordo del tuo van, potrai percorrere la Wild Atlantic Way, una strada tra le più belle al mondo, che ti porterà a scoprire alcune delle attrazioni principali dell’isola: le incredibili scogliere marine di Slieve League, con una vertiginosa altezza di 600 metri; il celebre Parco nazionale del Connemara, con i suoi 3000 ettari di boschi, paludi e prati cosparsi di pecorelle; le famosissime Cliffs of Moher, ma anche Sligo, Galway e Cork, cittadine dall’atmosfera unica. Nel paese delle brughiere e delle reminiscenze celtiche, di sicuro non rischierai di annoiarti!

Islanda on the road
Islanda on the road
Islanda

La terra del ghiaccio e del fuoco. Selvaggia, incontaminata, imprevedibile. L’Islanda non è certo una meta adatta a tutti, ma per i viaggiatori più impavidi è un vero e proprio parco giochi naturalistico: da un lato cascate tra le più spettacolari d’Europa, geyser e vulcani ancora attivi, dall’altro lato spiagge incontaminate di sabbia nera, terme naturali disseminate nel verde e imponenti ghiacciai. Immagina la meraviglia di svegliarti all’alba e di aprire gli occhi di fronte alla bellissima Skogafoss, la cascata dal doppio arcobaleno, oppure di sostare con il van in prossimità della sola e unica Jokulsarlon, la laguna glaciale islandese, ammirando famiglie di foche intente a giocare tra gli iceberg… il tutto comodamente a bordo del tuo van. Stiamo forse sognando?

Lago Omodeo, Sardegna
Lago Omodeo, Sardegna
Sardegna

Torniamo indietro nel nostro Bel Paese, ma non senza una certa difficoltà. In Sardegna, infatti, ogni caletta, così come ogni borgo affacciato sul mare o nell’aspro entroterra meriterebbe una visita: diciamocelo, si tratta chiaramente di una delle regioni italiane più belle e allora noi non possiamo che consigliarti di salire a bordo del tuo mezzo e di lasciarti guidare dal tuo istinto… Ovunque ti porterà la strada polverosa, siamo certi che sarai circondato da un mare da favola, un paesaggio selvaggio quanto basta e cibo superlativo. Già che ci sei, mandaci una cartolina (così, giusto per farci rosicare un po’…).  

Un tramonto nel Chianti
Un tramonto nel Chianti
Toscana

Infine, non potevamo non citare Lei, l’emblema indiscusso dell’estate italiana: la bella Toscana, genuina e alla mano come solo lei sa essere. Guidare per le sue strade, tra colline dorate e cipressini, è un vero e proprio piacere per gli occhi e un toccasana per l’anima. Se hai poco tempo a disposizione e vuoi essere sicuro di assaporarti il meglio, dirigiti senza esitazione in Val d’Orcia: borghi medievali, campagne sterminate, il Pecorino di Pienza, il Brunello di Montalcino… Esiste qualcosa di meglio?!

Articoli

Potrebbero interessarti anche

Idee di viaggio

La ricchezza della Valle d’Aosta è nelle sue montagne: alte, massicce, imponenti, incantevoli. Costituiscono la quasi totalità del territorio e tra esse vi sono le più alte d’Italia: Monte Bianco, Cervino, Monte Rosa, Gran Paradiso, vere meraviglie della natura. Il modo migliore per scoprire questa regione e le sue bellezze naturali è sicuramente…camminare!

Idee di viaggio

Se cercate un territorio bellissimo per una fuga nel verde in primavera, puntate sulla Sicilia. Vi aspettano scenari mozzafiato, infinito relax e la costante tentazione – alla quale è vietato resistere – del cibo dell’isola.