Lifestyle

Cinema e viaggi: quando il grande schermo ispira nuove scoperte

La primavera è arrivata e, con essa, anche i tanti festival legati al mondo del cinema. La notte degli Oscar si è conclusa da poco e non mancherà molto all’inizio dei discorsi sul festival di Cannes e sulla lista di registi che anelano alla conquista della Palma d’Oro. Il cinema – per molti la vera e propria settima arte – è anche un grande ispiratore di viaggi ed esplorazioni del mondo. Sono tanti i film capaci di farci viaggiare anche restando seduti sulle poltroncine di una sala cinematografica o dal divano di casa. Non importa che tu sia un grande amante delle piattaforme di streaming o un adoratore del grande schermo: in questo articolo ti racconterò quattro capolavori che ti faranno viaggiare.

Berlino, la statua della Vittoria alata
Berlino, la statua della Vittoria alata
Berlino: angeli che volano e tempi che cambiano

I film ambientati a Berlino sono davvero tanti, ma ce ne sono due capaci di mettere in moto la mente e farti sognare una nuova partenza. Il cielo sopra Berlino di Wim Wenders è un capolavoro in bianco e nero che, spesso, mostra la città dall’alto, come se fosse un angelo a osservarla. Tutto questo molto prima che si iniziasse a usare i droni per le riprese aeree. Guardare la città dall’alto fa davvero venire voglia di incamminarsi lungo la Strasse des 17.Juni per raggiungere la Großer Stern e ammirare, da sotto, la Siegersäule, il grande angelo che protegge Berlino. Se, invece, sono le belle passeggiate a far parte dei tuoi viaggi, il film che devi vedere è Goodbye Lenin: la grande protagonista è la Karl-Marx-Allée, una strada che è una vera icona di Berlino Est.

Vienna, la Ruota del Prater protagonista de "Il terzo uomo"
Vienna, la Ruota del Prater protagonista de "Il terzo uomo"
Vienna: passeggiate immortali e un'alba da attendere

Il terzo Uomo è un film del 1949, diretto da Carol Reed e interpretato da Orson Welles. Venne premiato al Festival di Cannes, ai BAFTA e alla notte degli Oscar. Sicuramente è un film da vedere se vuoi visitare Vienna. La città è fortemente protagonista delle vicende raccontate. Lo è così tanto che, ancora oggi, troverai indicazioni ben visibili per seguire dal vivo gli spostamenti degli attori del film. La zona di partenza è quella di Karlsplatz, non distante dal Museo della Secessione e dal gustosissimo Naschmarkt. Ti senti più romantico? Il tuo film è un grande classico anni ’90: Prima dell’Alba.

Le strade dell'Alfama, protagoniste di "Lisbon Story"
Le strade dell'Alfama, protagoniste di "Lisbon Story"
Lisbona: tra suoni e auto iconiche

Wim Wenders, citato prima parlando di Berlino, è davvero un grande habitué dei festival del cinema. La sua è davvero arte ed è capace di inserire un luogo all’interno di ogni sua opera. Lo dimostra bene la città di Lisbona che, con i suoi suoni soprattutto, diventa uno dei personaggi principali di Lisbon Story, film del 1995, protagonista al Festival di Cannes di quell’anno. Se, invece, hai voglia di un vero e proprio road trip, il tuo film sarà Alla Rivoluzione sulla due cavalli, un’opera che racconta di tre ragazzi che vivono a Parigi (due ragazzi e una ragazza, un po’ come in Jules et Jim di Trouffaut) che partono per sostenere la Rivoluzione dei Garofani, ribellione che, il 25 Aprile del 1974, riportò la democrazia in Portogallo.

Isola di Capo Rizzuto in Calabria
Isola di Capo Rizzuto in Calabria
La Calabria e un'armata unica

Cosa dire dell’Italia? Sono davvero molti i film pieni di itinerari e paesaggi che, nel corso di decenni, si sono aggiudicati premi di ogni tipo. Ce n’è uno capace davvero di regalare la voglia di fare un viaggio in Italia, che parta da appena sotto gli Appennini e arrivi fino a Isola di Capo Rizzuto, in Calabria. Questo film è L’Armata Brancaleone, del 1968, con il grande Vittorio Gassman. La Fortezza Aragonese de Le Castella è la vera e propria protagonista in molte scene. Sicuramente si tratta di un posto davvero unico, pieno di storia, posto su una spiaggia davvero molto bella: che sia questa la conclusione del tuo prossimo viaggio in giro per l’Italia?

Articoli

Potrebbero interessarti anche

Lifestyle

A Valencia si mangia tanto, si mangia bene e si spende poco. Impossibile, alla fine di un pasto, alzarsi da tavola affamati e senza avere l’impressione di essere stati coccolati da una mamma o da una nonna che hanno trascorso ore a cucinare per noi.

Lifestyle

L'isola di Rodi, nel Dodecaneso, non è solo una delle più belle e ricche di storia del Mar Egeo. Possiede anche un'altra virtù invidiabile: è accogliente e amica di chi viaggia con un occhio di riguardo al budget. In questo articolo vi portiamo a esplorare il suo territorio con un pretesto: scoprire esperienze a basso costo, quasi gratis, e dall'alto valore aggiunto.