Idee di viaggio

Islanda: 10 esperienze low budget (e anche gratis!)

Redazione

Redazione

Se diciamo Islanda penserete a due cose: natura dirompente ed effetti collaterali non da poco sul vostro budget. La diffusione dei voli low cost e le dieci idee di questa top list vi aiuteranno a confermare il vostro punto di vista e a cambiarlo allo stesso tempo! Lasciatevi tentare e non perdete tutti gli altri spunti che vi aspettano nella nostra guida.

La baia di Reykjavik
La baia di Reykjavik
Reykjavík low budget

La Reykjavík City Card è il modo più facile e meno costoso per visitare la città. Comprende l’utilizzo del trasporto pubblico, l’ingresso alle piscine cittadine, ai musei e allo zoo. Procuratevela al centro informazioni turistiche e nelle grandi stazioni degli autobus (1 giorno 3500 ISK/25 euro, 2 giorni 4700 ISK/35 euro, 3 giorni 5500 ISK/40 euro).

Il paesaggio vulcanico di Hveragerði
Il paesaggio vulcanico di Hveragerði
Un bel pieno di energia!

L’energia geotermica dell’Islanda non è solo utile, ma anche divertente! A Hveragerði, nel sud dell’isola, osserverete come viene utilizzato il calore prodotto dalla terra, nelle serre e nell’orto della scuola locale. Un’esperienza piacevole anche per i bambini in viaggio!

Una delle case a zolla di Stöng
Una delle case a zolla di Stöng
Un invito in fattoria

La visita gratuita ai resti delle cosiddette “case a zolla” di Stöng, dell’XI secolo, illustra le dimensioni, la suddivisione e la composizione delle stanze nelle aziende agricole del passato. Merita la deviazione sulla strada n. 32 dal percorso che attraversa gli altopiani interni.

Un piccolo tesoro sull'albero

Farà la gioia dei vostri bambini. È il Jólagarðurinn (‘il giardino del Natale’), un negozio specializzato in decorazioni natalizie, circa 5 km a sud di Akureyri. Vende oggetti e addobbi provenienti da tutto il mondo, opere di artigianato locale e una caffetteria.

Piscine naturali

Nell’est dell’Islanda, a 15 km da Vopnafjörður, nella regione di Selárdalur, si trova una piccola e romantica piscina termale aperta al pubblico in cui è possibile fare il bagno al chiaro di luna, nella suggestiva atmosfera di candele e luci del nord.

Campeggi, che passione!

Nel sud dell’Islanda si trovano alcuni ottimi campeggi: uno è accanto alla cascata Skógafoss, uno nella valle Herjólfsdalur sull’isola di Heimaey. Il sole di mezzanotte qui è molto più che cinque stelle!

Islanda, un tripudio di fiori
Islanda, un tripudio di fiori
Islanda in fiore

Il Giardino Botanico di Akureyri è una spaziosa struttura dove sono coltivate le piante tipiche dell’Islanda e di altri paesi, dalla Groenlandia al bacino del Mediterraneo. La visita tra il verde in fiore non costa nulla.

Islanda, pulcinella di mare
Islanda, pulcinella di mare
A tu per tu con i pulcinella di mare

Per osservare da vicino questi simpatici uccelli dal curioso becco rosso, giallo e blu, potete prendere parte a un’escursione organizzata in barca oppure, più semplicemente, avvistarli dalla scogliera di Látrabjarg, senza dover mettere mano al portafoglio.

Musica per le vostre orecchie

I concerti estivi nella chiesa di Akureyri, nell’Islanda settentrionale, sono a ingresso gratuito. L’offerta è molto varia e i musicisti ottimi. Una buona opportunità per visitare l’edificio.

Quel confortevole ostello all'Ovest

L’ostello della gioventù Sjónarhóll (Höfðagata 1) ha sede in una delle più antiche case di Stykkishólmur, un villaggio di pescatori nella regione di Vesturland, ma le sistemazioni sono confortevoli e moderne. A patto, naturalmente, che vi adattiate a dormire in camerate!

Articoli

Potrebbero interessarti anche

Idee di viaggio

La città conserva un’atmosfera d’altri tempi, ma tanto è immobile la sua architettura medievale, quanto è esuberante e inaspettata la proposta gastronomica e culturale. La realtà è questa: nel Medioevo Asti era la repubblica più potente e ricca del Piemonte, talmente ricca da evitare la distruzione minacciata dall’imperatore Federico Barbarossa semplicemente pagando un riscatto. 

Idee di viaggio

Lisbona è sempre ai primi posti tra le città più amate. In questo articolo vi portiamo a vivere cinque grandi esperienze lontano dalle vie più battute dai turisti.