Lifestyle

Sanremo, tre big da viaggio

Redazione

Redazione

Non c’è solo il Festival! Ecco tre belle scoperte da fare nella città dei fiori. La grande differenza rispetto alla kermesse dell’Ariston è che per queste big non bastano i mass media: dovete incontrarli di persona, mettendovi in viaggio.

Museo Alfred Nobel

L’inventore svedese della dinamite, nonché fondatore del premio che ne porta il nome, trascorse gli ultimi sei anni della sua vita in una villa circondata da un bel parco nella parte orientale di Sanremo (Corso Cavallotti 116). Oltre all’arredamento originale, è visibile una mostra dedicata alle conquiste scientifiche, con una sezione sull’esplosivo creato dal celebre chimico.

Sanremo, antiche atmosfere
Sanremo, antiche atmosfere
Pedalando senza fretta

La ferrovia dismessa che correva lungo la costa è stata trasformata in una pista ciclabile con un magnifico panorama. Il tratto che collega Sanremo a San Lorenzo al Mare (24 km) è già aperto. In più punti è previsto il noleggio di biciclette e l’accesso alle spiagge. Nell’entroterra montuoso ci sono diversi percorsi adatti per le mountain bike.

Bussana Vecchia
Bussana Vecchia
Una gita a Bussana Vecchia

Nel 1887 l’antico borgo costruito 300 m sopra il livello del mare fu distrutto da un terremoto e abbandonato dai superstiti. Ripopolato negli anni ’60 da un gruppo di artisti che si stabilirono nelle case meno danneggiate, è nuovamente un paese vitale, con molti atelier, laboratori artigiani e un paio di simpatici locali, come il ristorante biologico e B&B Apriti Sesamo (Via alla Chiesa). Il paesino è molto fotografato e piacevole per una passeggiata.

Articoli

Potrebbero interessarti anche

Lifestyle

La grandezza di una città non si misura solo con i monumenti entrati nell’immaginario. Può essere raccontata anche attraverso gli occhi e le voci di personaggi iconici che l’hanno vissuta, a volte quasi subìta. Da questo punto di vista, Praga è madre e matrigna al tempo stesso.

Lifestyle

Edimburgo ha un fascino tutto suo, irresistibile dal mio punto di vista. Le sue viuzze strette e acciottolate riportano indietro nel tempo e la storia si respira ancora dietro ogni angolo. Se ti trovi in città e non sai dove mangiare, avrai solo l’imbarazzo della scelta tra locali più moderni e pub antichi che hanno tanto da raccontare a chi è curioso. Scopriamo 5 top pub dove mangiare nella splendida capitale scozzese.