Copertina di Napoli e il Golfo

Napoli e il Golfo

Guida di viaggio

Da qualsiasi parte iniziate il vostro viaggio, sarete comunque sopraffatti dall’incredibile vista panoramica che si apre sul Golfo di Napoli. Partendo da Sorrento, ad esempio, potrete affacciarvi dal balcone o dalla terrazza di un elegante albergo d’epoca costruito in cima al costone di tufo e lasciare che lo sguardo spazi lungo l’intero arco della baia, dalla catena dei Monti Lattari che prosegue nell’entroterra all’imponente cono del Vesuvio fino al dedalo di case dell’affascinante capoluogo di regione. Tra la foschia che aleggia sul mare s’intravedono le sagome di Ischia e Procida, mentre Capri rimane nascosta dalla punta della Penisola Sorrentina; ognuna di queste isole ha un proprio carattere, unico e inconfondibile.

Contiene:
- Novità: itinerari e esperienze di viaggio per vivere una destinazione a 360° con l’aiuto della dettagliata cartografia allegata alla guida
- Novità: contenuti digitali esclusivi per chi compra la guida Marco Polo Napoli e il Golfo
- I consigli di chi vive: quello che solo un insider ti può far vedere
- La top 15 delle mete da non perdere
- Stradario e carta estraibile con pratico astuccio in plastica
- Indicazione di punti panoramici, locali ecosostenibili, tendenze, eventi e feste, attività low budget
- Shopping, mangiare e bere, in giro con i bambini
- Prezzi di alberghi e ristoranti
- Informazioni pratiche e passeggiate in città
 
Da vedere:
- Napoli
- Ercolano, Pompei, Vesuvio
- Capri, Ischia e Procida
- Costiera amalfitana: Amalfi, Positano, Ravello, Salerno, Sorrento
- Paestum e il Cilento: Castellabate, Marina di Camerota, Paestum, Palinuro

Collana
Guide Marco Polo
Continenti
Europa
Nazioni
Italia
Data di uscita
Ean
9788859238454
Autore
Bettina Dürr
Peter Amann
Stefanie Sonnentag
Traduttore
Sarina Reina
Federica Tommaddi
Disponibilità
Fuori catalogo
Vantaggi

I vantaggi delle guide Marco Polo

Cartografia dettagliata

I consigli di chi ci vive

Consultazione facile e immediata

Proposte tematiche per viaggiare seguendo le proprie passioni

Nelle guide Maxi ancora più spazio per l’approfondimento

Guide

Potrebbero interessarti

Copertina di Puglia

Puglia

Guide di viaggio
New!
Copertina di Sardegna

Sardegna

Guide di viaggio
New!
Copertina di Calabria

Calabria

Guide di viaggio
New!
Copertina di Roma

Roma

Guide di viaggio
Copertina di Napoli e il Golfo

Napoli e il Golfo

Guide di viaggio
Copertina di Sicilia

Sicilia

Guide di viaggio
Copertina di Puglia

Puglia

Guide di viaggio
Copertina di Emilia Romagna

Emilia Romagna

Guide di viaggio
Copertina di Toscana

Toscana

Guide di viaggio
Copertina di Venezia

Venezia

Guide di viaggio
Copertina di Sardegna

Sardegna

Guide di viaggio
Copertina di Liguria

Liguria

Guide di viaggio
Copertina di Ischia

Ischia

Guide di viaggio
Copertina di Firenze

Firenze

Guide di viaggio
Copertina di Roma

Roma

Guide di viaggio
Copertina di Calabria

Calabria

Guide di viaggio
Copertina di Sicilia

Sicilia

Guide di viaggio

Dolomiti

Guide di viaggio

Milano

Guide di viaggio
Articoli

Articoli correlati

Idee di viaggio

Una delle migliori forme di recupero e di conservazione del territorio, un'occasione splendida per vivere una giornata a contatto con la natura: parliamo delle piste ciclabili che negli ultimi anni sono state ricavate, nel nostro Paese, sul tracciato di vecchie ferrovie dismesse. Ve ne raccontiamo cinque, andando in giro per buona parte della Penisola, dal Trentino alla Sicilia, con un salto in Sardegna.

Idee di viaggio

Il Mar Tirreno che si infrange sugli scogli o lambisce spiagge sabbiose delimitate da pinete. E poi il vasto entroterra, il luogo ideale per fare passeggiate a cavallo, seguire le orme dei butteri, i cowboy di questo territorio, o salire con leggerezza in sella a una Vespa. La Maremma è il far west italiano rivisitato in stile contemporaneo: ha tutto il fascino di una terra di frontiera, ma non impone alcuna rinuncia a chi cerca un luogo in cui vivere bene, tra resti di antiche civiltà, natura grandiosa ed esperienze enogastronomiche indimenticabili.

Idee di viaggio

La città conserva un’atmosfera d’altri tempi, ma tanto è immobile la sua architettura medievale, quanto è esuberante e inaspettata la proposta gastronomica e culturale. La realtà è questa: nel Medioevo Asti era la repubblica più potente e ricca del Piemonte, talmente ricca da evitare la distruzione minacciata dall’imperatore Federico Barbarossa semplicemente pagando un riscatto. 

Idee di viaggio

“Porta d’Oriente”: il soprannome di Otranto si riferisce alla posizione, nel punto più a est d’Italia, e all’aspetto, con casette bianche che sembrano uscite da una fiaba delle Mille e una notte. Nei giorni limpidi, all’orizzonte oltre l’Adriatico, si scorgono le coste dell’Albania. D’estate è una meta turistica molto frequentata grazie al curato centro storico, al famoso castello e alla cattedrale che custodisce preziosi mosaici.

Idee di viaggio

Cercate idee per la prossima estate? In Ogliastra, nel cuore della costa orientale della Sardegna, vi aspettano splendide spiagge e uno dei territori più incontaminati e vari dell'isola a forma di sandalo.

Idee di viaggio

Città dell'auto, del cinema, del cibo, della magia e della cultura. E ancora: città delle Olimpiadi, della musica, del grande tennis e della pittura: ci sono mille modi per definire Torino. La cosa migliore è iniziare a conoscerla, a girare per le sue strade, innamorandosi degli innumerevoli profili del suo volto, che cambiano a ogni svolta, a ogni quartiere.

Idee di viaggio

La Liguria non è solo mare e lo possono dimostrare i meravigliosi paesini dell’entroterra. Scopriamone cinque adatti a grandi e piccini, a persone avventurose e ad amanti della tranquillità: ce n’è per tutti i gusti!

Idee di viaggio

Trieste si trova laggiù ad Est, incastonata tra il Mar Adriatico e le aguzze montagne del Carso, spazzata dalla bora e prossima al confine con la Slovenia. A Trieste bisogna andarci apposta, non è un luogo di passaggio: ecco cinque motivi per partire alla scoperta della città di Trieste.

Idee di viaggio

Caratterizzata da lunghi tratti di litorale sabbioso a cui si accostano due verdi promontori a picco sul mare, il Colle Ardizio e il Monte San Bartolo, Pesaro è un centro vivace. Fondata dai Romani, mantiene ancora oggi la tipica struttura a croce suddivisa fra Cardo e Decumano, intorno alla quale si sviluppa un bellissimo centro storico che merita di essere scoperto con lentezza, un passo alla volta. In un solo  giorno Pesaro sa conquistare il cuore dei visitatori grazie al suo mix di arte e natura, mare e collina, antichità e contemporaneità.

Idee di viaggio

Grazie alla fama delle numerose località balneari, la Riviera dei Cedri è stata la prima zona della Calabria nordoccidentale a essere scoperta dai turisti. Non c'è da stupirsi, perché tra Diamante e Scalea troverete lunghe spiagge di ghiaia del tutto incontaminate e suggestivi borghi. Prospettiva allettante, non vi pare?